Strategie mirate per gestire l'impresa

Per i commercialisti

Masada Consulenze si pone l’obiettivo di creare con i Commercialisti un rapporto di collaborazione bidirezionale, per stabilire attività e percorsi comuni nel risanamento di un'impresa

Il primo e fondamentale supporto che viene attivato dalle imprese in difficoltà è rappresentato dal Consulente Commerciale che, attraverso l’analisi di conti economici e patrimoniali d’impresa, è in grado di aiutare l’imprenditore a comprendere se e quando occorre attivare strategie e soluzioni specifiche per affrontare uno stato di crisi.

Nelle imprese di dimensioni contenute, l’esperienza e la professionalità del commercialista sono sufficienti ad individuare le soluzioni più idonee ad impedire che uno stato di difficoltà diventi una crisi irreversibile. Purtroppo non sempre esiste un legame tra “impresa piccola” e “problemi piccoli” ed anche per le PMI occorre immaginare l’adozione di strategie ed interventi più complessi, fino ad oggi appannaggio solo delle imprese di maggiori dimensioni.
Così come il medico generico non sottovaluta i sintomi del paziente ed ordina approfondimenti diagnostici ed il consulto di medici specialistici, allo stesso modo Masada Consulenze può proporre la propria struttura ai Consulenti Commerciali per integrare l’analisi effettuata e stabilire attività e percorsi comuni per il risanamento di un’impresa.

La partnership con i Commercialisti può essere schematicamente rappresentata nel seguente modo:

- le attività e le competenze specifiche del network di professionisti di Masada Consulenze non sono alternative ma fortemente complementari a quelle del Commercialista.
Questo si traduce in un sensibile risparmio sia in termini di tempo che di costo - per il cliente - nella delicata fase di valutazione del reale stato ed andamento dell’impresa;

- il Commercialista può concretamente essere coinvolto - secondo le esigenze e le competenze di volta in volta da strutturare per ogni singolo cliente - nelle attività svolte da Masada Consulenze, con il conseguente riconoscimento di compensi correlati al tipo di attività e di impegno richiesto, senza incrementi di costi per il cliente.
In pratica, potendo utilizzare all’interno del team la professionalità e l’elevato livello di conoscenza dell’impresa che il Commercialista può avere, si risparmiano risorse importanti che possono andare – contemporaneamente – sia nella direzione del minor costo per il cliente dei servizi offerti da Masada, sia nella corresponsione di un adeguato compenso alle attività svolte da un professionista qualificato quale è il commercialista dell’impresa;

- la strutturazione di rapporti di collaborazione organica tra Masada Consulenze ed i Ccommercialisti ha un andamento bidirezionale.
Se da una parte, infatti, il supporto di Masada può essere suggerito dal Consulente Commerciale per elaborare le migliori strategie di crescita e gestionali di un progetto imprenditoriale - ovvero per analizzare ed affrontare adeguatamente uno stato di crisi – dall’altra è uno specifico interesse di Masada Consulenze quello di allargare la base del proprio network a professionisti qualificati che possono essere coinvolti nello svolgimento delle proprie attività.

Masada Consulenze - per scelta, per vocazione e per competenza - non offrirà mai al cliente servizi di consulenza commerciale e tributaria; ritiene peraltro opportuno porsi come obiettivo primario il coinvolgimento dei Consulenti Commerciali aziendali nel progetto di risanamento o rilancio di un’impresa, condividendo logiche e risultati da ottenere.